Per noi il corpo è molto più di uno strumento o di un mezzo;è la nostra espressione nel mondo, la forma visiva delle nostre intenzioni. Non è all'oggetto fisico che il corpo può essere paragonato, quanto piuttosto all'opera d'arte. MAURICE MERLEAU-PONTY

Novalis – Fare del nostro corpo un organo capace di tutto

Novalis (il cui vero nome era Friedrich von Hardenberg)

Novalis (il cui vero nome era Friedrich von Hardenberg)

“ 182. Che si debba imparare a conoscere soltanto la materia dello spirito e lo spirito della materia?
183. Il criterio trascendente per questa vita ci attende. Allora la vita ci diventerà tanto più importante.
184. Intelligenza e sensibilità – ciò che là è semplice, qui è molteplice, ‹et vice versa›. Così libertà e costrizione, generalità e particolarità, qualità, quantità, relazione, modalità, passivo e attivo, posizione, negazione.
185. Alla fine arriviamo sempre alla volontà, alla determinazione arbitraria, come se ciò fosse dovunque il vero e proprio e necessario inizio.
Tesi: ogni determinazione artificiale, arbitraria, deve poter diventare necessaria, naturale e viceversa.
186. L’arte di realizzare totalmente la nostra volontà. Noi dobbiamo impadronirci del corpo come dell’anima. Il corpo è lo strumento di formazione e modificazione del mondo. Perciò dobbiamo cercare di sviluppare il nostro corpo in modo da farne un organo capace di tutto. Modificazione del nostro strumento è modificazione del mondo.”
NOVALIS (Georg Friedrich Philipp Freiherr von Hardenberg, 1772 – 1801), “Frammenti” (“Fragmente”, trad. di Ervino Pocar), in ID., “Opere”, a cura, itrod. e note ai testi di Giorgio Cusatelli, Guanda, Milano 1982, ‘Frammenti filosofici’ – ‹Filosofia› -, 182., 183., 184., 185., 186., pp. 306 – 307.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...