Per noi il corpo è molto più di uno strumento o di un mezzo;è la nostra espressione nel mondo, la forma visiva delle nostre intenzioni. Non è all'oggetto fisico che il corpo può essere paragonato, quanto piuttosto all'opera d'arte. MAURICE MERLEAU-PONTY

Socrate – Rossellini

Socrate è l’ultimo film storico di Roberto Rossellini pensato per la televisione. Il regista iniziò questo filone nel 1965 con la Storia del ferro, per arrivare poi, cinque anni più tardi, a Socrate (1970). Il film ha uno stile da documentario ma la maestria del regista di “Roma città aperta” c’è e si vede. Quattordici i capitoli: Atene è sconfitta, L’ottimismo dei vinti, Socrate e i suoi discepoli, La premonizione di Santippe, La virtu dei potenti, Krizia il tiranno, Torna la democrazia, La saggezza di Socrate, Mileto l’accusatore, La difesa di Lisa, Il processo, La condanna, L’addio di Socrate, La cicuta. Un film da vedere da diletto, ma anche da “studiare”, perché Rossellini per produrlo si è avvalso della collaborazione di storici e filosofi di fama internazionale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...